fbpx

La Cantina di Monticello

Il Dolce Vin

~ Bag in Box 20 Litri ~

Tipo di vino: Dolce
Gradazione alcolica: 12,5% Vol
Conservazione: Luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di calore
Colore: Giallo dorato intenso
Profumo: Floreale, con vivaci note fruttate
Gusto: Amabile, lascia il palato asciutto grazie alla presenza di una leggera tannicità naturale
Tipologia del terreno: Collinare, marnoso, arenaceo
Sistema di allevamento: Capuccina, guyot
Periodo di vendemmia: Ottobre
Raccolta: Manuale
Vinificazione: Vinificazione tradizionale, affinamento in botti inox.
Colore: Cristallino, giallo dorato intenso e vivo
Profumo: Al naso si presenta discretamente intenso, persistente, fine, con delicato profumo di fiori di tiglio appassiti, netti sentori fruttati di confettura di pesca e mela, miele d’acacia e pasticceria
Gusto: In bocca è dolce ma fresco e sapido, caldo, di piena ma equilibrata struttura, con piacevole vena tannica, di buona persistenza, con gradevole fondo dolce-sapido che lascia la bocca pulita
Retrogusto: Vena dolce e sapida e note floreali e fruttate. Ottenuto da scelte uve omonime lasciate leggermente appassire e pigiadiraspate, il cui mosto ha fermentato per diversi giorni tini d’acciaio inox a temperatura controllata. Dopo la svinatura il vino matura per mesi in botti d’acciaio.

Abbinamento gastronomico:  Classico vino da meditazione, si sposa bene a inizio pasto con prosciutto crudo, patè de foie gras, ottimo con formaggi stagionati ed erborinati, gubana e pasticceria secca. Verduzzo ramandolo

 Il Dolce Vin

Elegante e delicato, questo vino bianco si distingue per il gradevole colore giallo oro, leggermente ambrato, dovuto sia alla particolare tonalità degli acini sia ai processi di affinamento e maturazione. Il corpo del vino è ampio, morbido, dal lungo finale, con un piacevole retrogusto aromatico.
Tale bianco è contraddistinto da un bouquet floreale e fruttato, nel quale il sentore di violetta, mandorlo e miele di montagna si armonizza con l’aroma di fichi secchi, albicocca passita e cera d’api. Nel complesso, la dolcezza si bilancia alla perfezione con l’acidità e non diventa mai stucchevole.

Tasto destro disabilitato!!!