fbpx

La Cantina di Monticello

Moscato Giallo

~ Goldmuskateller Alto Adige D.O.C. ~
~ 2019 ~

Colore: Giallo paglierino intenso
Profumo: Al naso si presenta con note di melone, garofano e petali di rosa
Gusto: È caratterizzato da un sapore dolce e leggermente speziato, morbido e sapido
Nome: Goldmuskateller Moscato Giallo 2019
Tipologia: Bianco passito dolce aromatico
Classificazione: D.O.C. Alto Adige Moscato Giallo Passito
Anno: 2019
Formato bottiglia: 75 cl.
Nazione: Italia
Regione: Trentino Alto Adige
Vitigni: 100% Moscato Giallo
Ubicazione Termeno: (Trentino Alto Adige)
Clima: Forte escursione termica con giornate calde influenzate dal clima mediterraneo e notti fredde con venti molto freschi che giungono dalle montagne
Altitudine: 250-550 m. s.l.m.
Composizione del terreno: Terreno calcareo di conformazione argillosa e ghiaiosa
Temperatura di fermentazione: 19° C.
Vinificazione: Dopo la vendemmia, l’uva è immediatamente sottoposta a pressatura soffice, la successiva fermentazione avviene in contenitori d’acciaio a temperatura controllata (19° C.) senza fermentazione malolattica
Affinamento: In piccoli contenitori d’acciaio
Gradazaione alcolica: 11% Vol.
Abbinamento gastronomico: Accompagnatore di dessert come krapfen, strudel e torte

Moscato Giallo
Categoria:

Le uve provengono da vigneti che si estendono su colline contigue alla montagna, a un’altitudine compresa tra i 250 e i 450 m s.l.m., su terreni calcarei di conformazione argillosa e ghiaiosa sottoposti a forti escursioni termiche. Dopo un inverno secco e un mese di marzo inizialmente freddo, temperature primaverili superiori alla media hanno favorito un germogliamento precoce e una fioritura anzitempo. Da metà maggio a inizio giugno il tempo era prevalentemente piovoso e umido. Nella fase successiva di maturazione le precipitazioni erano nella norma, con pochi picchi di calore con concomitanti periodi di siccità brevi. Durante tutta l’estate le notti erano caratterizzate da una piacevole frescura. La vendemmia è iniziata agli inizi di settembre e fino a metà ottobre è stata interrotta ripetutamente da singole giornate di pioggia, per fortuna alternate a periodi prolungati di sole, i vini bianchi sono freschi, con un profilo olfattivo intenso. I vini rossi, di grande finezza ed eleganza, indicano un grande potenziale di invecchiamento. Un vino che rende la giornata diversa da tutte le altre, riscoprite la meraviglia e lasciatevi ammaliare dalla fusione tra mineralità e dolcezza

Tasto destro disabilitato!!!